Posts Tagged ‘Testa’

Come al cielo gli aeroplani

E se mai come per caso ti cercassero altre mani
e altre mani disegnassero altre impronte su di te
come al giorno gli aeroplani
come i giorni su di me
Maria, Maria, Mariù

E se dalle strade accese ti chiamassero altre voci
e altre voci confondessero la mia voce dentro te
come l’acqua dentro l’acqua
e i ricordi che non ho
Maria, Maria, Mariù

Questa notte non sarebbero canzoni
questa notte passerebbe di per sé
come al cielo gli aeroplani
come i sogni che non so
Maria, Maria, Mariù

Questa notte non sarebbero canzoni
questa notte passerebbe come se
solo il cielo agli aeroplani
solo i sogni che non ho
Maria, Maria, Mariù

Come il cielo agli aeroplani
come i sogni che non ho
Maria, Maria, Mariù

Come il cielo agli aeroplani
e tutti i sogni che non ho
Mariù

Annunci

Testa e cuore

Venerdì sera concerto di Gian Maria Testa ad Alberobello. Proprio quello che ci voleva in questo momento per me. Se avessi potuto esprimere un desiderio avrei detto ‘Beh, per sottolineare questa fine estate e inizio autunno vorrei proprio sentire un concero di Testa’. Eccolo qua. Davvero bellissimo sotto tutti i punti di vista. Ci si può divertire senza mettere per forza da parte il cervello e il cuore.
Ancor più particolare per noi sentire certe canzoni, certi temi con Julie accanto. Sì è venuta anche lei. Un po’ perché ha capito che ci tenevamo, un po’ perchè le abbiamo fatto ascoltare qualcosa e le è piaicuto, lo ha trovato “dolce”.  In alcuni momenti si è annoiata, logico, però credo sia importante che cominci a sentire, a vedere, a respirare bellezza. Educare alla bellezza, mi sembra un compito importante. Non facile, e con molte possibilità di fallimento. Però vale la pena tentare. Forse è la cosa più importante che possiamo darle.

Per il resto direi solite cose. Ma potrei anche dire che in questo mese di settembre potrebbe cambiare tutto. Al momento non posso dire niente ma se son rose fioriranno e saprete.