Come al cielo gli aeroplani

E se mai come per caso ti cercassero altre mani
e altre mani disegnassero altre impronte su di te
come al giorno gli aeroplani
come i giorni su di me
Maria, Maria, Mariù

E se dalle strade accese ti chiamassero altre voci
e altre voci confondessero la mia voce dentro te
come l’acqua dentro l’acqua
e i ricordi che non ho
Maria, Maria, Mariù

Questa notte non sarebbero canzoni
questa notte passerebbe di per sé
come al cielo gli aeroplani
come i sogni che non so
Maria, Maria, Mariù

Questa notte non sarebbero canzoni
questa notte passerebbe come se
solo il cielo agli aeroplani
solo i sogni che non ho
Maria, Maria, Mariù

Come il cielo agli aeroplani
come i sogni che non ho
Maria, Maria, Mariù

Come il cielo agli aeroplani
e tutti i sogni che non ho
Mariù

Annunci

2 responses to this post.

  1. Posted by cinzia on 16 dicembre 2009 at 06:52

    è una canzone? Senti mariella cara, ma tu devi annunciare alla famiglia la nostra Juliegirl. Mariangela mi ha invitata per un caffé in zona Natale… che ne dici se ci andiamo insieme, per esempio. Poi Marcherita che non sa, Giulia, Pierlu, Valerio, famiglia Cusanno espansa… E che devo fare tutto io!Pure Vito, oggi l\’ho sentito… e che aspetti?Bacibà

    Rispondi

  2. Posted by Unknown on 22 dicembre 2009 at 05:58

    sì, di gianmaria testa. Per il resto… Non mi interessa dirlo a tutti e bisogna anche tener conto della riservatezza di j. Poi molti lo sanno già.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: