Tutto in una notte

Intensissimo fine settimana. E ora il vuoto e il silenzio. Come sempre. Mi godo questa pasquetta casalinga con 100 cose da fare e che non farò.
Sabato in una botta sola ho visto cinzia e  tiziana. Sabato mattina cinzia è venuta a Monopoli, finalmente ha visto la casa nuova, coccolato i micetti. Poi abbiamo raggiunto tiz e Jdx in una masseria non lontana. Piena di profumi e colori primaverili. I cavalli. Bel posto. Abbiamo poi mangiato insieme in una trattoria sul mare a Torre Canne.
Siamo ritornati a Monopoli e di lì a Molfetta e di lì a Cerignola. Prima delle 22 eravamo all’istituto. Com’era carina julie. Ed è stato bello per me che cinzia la conoscesse. La Messa era interminabile e pure un po’ scocchiata ma alla fine è andato tutto bene e io ero emozionatissima. A Julie ho regalato anche un piccolo cellulare così ora ci possiamo sentire e mi è sembrata molto contenta di tutto. Da ieri mi ha già chiamato 2 volte e non so quando sms mi ha già mandato… mi sa che dovrò farle la ricarica prima del previsto🙂
Siamo tornati a Molfetta che erano passate le due. Il pranzo di Pasqua lo abbiamo fatto lì, con i miei e le sorelline. Ah, la mattina abbiamo anche avuto il tempo di andare a trovare penelope e tuttodunpezzo e i due cuccioli. Impegnativo anche questo. Nel pomeriggio ci siamo rimessi in macchina (tra l’altro carica di scatole perché mia madre si è messa in testa di darmi una parte del corredo che io non so dove mettere perchè. è vero, la casa ora è più grande ma i mobili sempre quelli sono e non sono previsti acquisiti a breve causa mancanza di fondi) e siamo andati a San Vito. Cena di Pasqua con i miei suoceri e i miei cognati. Siamo tornati a casa che era mezzanotte e naturalmente abbiamo dovuto lasciare la macchina sul porto e pioveva. Vabbè. Quando c’è l’amore c’è tutto🙂
Insomma stanchi e rimpizzati. Mi sembra quel film Tutto in una notte… in due giorni noi abbiamo fatto tantissime cose e viste persone come non facciamo in 2 mesi. Oggi ci riposiamo. Non ci chiamate!
Però ho fatto una scoperta importante. Non so se Dio esiste davvero ma se esiste è vegetariano. Ho avuto una folgorazione mentre ascoltavo la prima lettura. Dal Libro della Genesi: "Dio disse: Ecco, io vi do ogni erba che produce seme e che è su tutta la terra, e ogni albero fruttifero che produce seme: saranno il vostro cibo."
Ci ha indicato cosa mangiare, solo verdura e frutta… più chiaro di così. Certo questo mi mette in crisi con il pesce. Ci penso, con la consapevolezza che la coerenza non è di questo mondo. Ma ci si prova.

3 responses to this post.

  1. Posted by SyLv on 14 aprile 2009 at 16:20

    se davvero dio esiste, prima di essere vegetariano, è antiproibizionista.e questa non è mia.. si sà

    Rispondi

  2. Posted by Unknown on 15 aprile 2009 at 13:53

    e vabbè ma ci dice solo cosa mangiare… ogni altra interpretazione è arbitraria…

    Rispondi

  3. Posted by Maria Pia on 16 aprile 2009 at 08:38

    Che bello!Abitate vicino al porto…io che abito vicino a una città di mare,in genere me ne ricordo solo quando vedo i gabbiani girare sui tetti.

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: