sartorie e librerie

Oggi mi è toccato di scrivere un pezzo su una sartoria da uomo, una di quelle che ti fanno abiti (e camicie e cravatte) su misura. Dovete sapere che nelle ultime settimane sto dando una mano anche all’editoria cartacea perché si è sparsa la voce che scrivo veloce. Badate bene, non bene, veloce. Questo basta. E tutti mi vengono a chiedere di scrivere qualcosa per loro, di dare una mano insomma. Vabbè comunque ho scritto sto pezzo, dovevo seguire la falsariga di un articolo precedente, in pratica dire le stesse cose ma cambiando le parole, spostando i paragrafi in modo che non sembrasse lo stesso. Tra l’altro era orribile, con frasi senza senso che però parevano tanto belline… 
E ho scritto di questa sartoria che fa le camicie con le iniziali per il mio boss… mi sono un po’ divertita a paracularli senza che sembrasse. Lo sapevate che oltre ai sarti ci sono gli piscologi che ti sanno guidare nella scelta perchè l’abito sia davvero espressione di quello che sei e di quello che pensi. Ho scritto anche che l’abito forse non fa il monaco ma fa l’uomo elegante… che non di sole camicie vive l’uomo… cose così. Chissà se piacerà il mio pezzo. Non so nemmeno dove uscirà. Però mi diverto in questa schizofrenia totale rispetto a me stessa.
PER FORTUNA C’è ANOBII… eh sì che in ufficio non è che leggano molto, per usare un eufemismo, e mi diventa pesante non parlare delle mie passioni, che sia di libri, di film, di cucina, di gatti… così ogni tanto faccio un giro nella mia libreria virtuale e mi ricordo dei miei amati libri e scrivo qualche comento in proposito, o faccio un giro nelle librerie degli altri e scopro affinità e differenze, incontro altri librofili (o saranno semplicemente lettori?) e scopro libri e li aggiungo alla mia lista dei desideri.
Librerie virtuali. Desideri virtuali. Conversazioni virtuali. Passioni virtuali. Questo è. Ah, dimenticavo le Sartorie Virtuali.
Annunci

4 responses to this post.

  1. Posted by tiziana on 20 marzo 2008 at 14:28

    speriamo che lo pubblichino da qualche parte… "l\’abito non fa il monaco ma l\’uomo elegante" è proprio bella!!

    Rispondi

  2. Posted by Unknown on 20 marzo 2008 at 15:48

    di uscire esce. ti faccio sapere dove. devo chiedere, fanno talmente tante cose in azienda… girano un sacco di soldi. peccato che in tasca a noi che lavoriamo arrivino meno che le briciole.

    Rispondi

  3. Posted by Unknown on 21 marzo 2008 at 03:23

    Se vuoi approfondire l\’argomento ti consiglio:L\’ abito fa il manager. Lui & Lei: guida allo stile di successo
    http://www.internetbookshop.it/code/9788820043704/felicetti-cinzia/abito-manager-lui.html
     
    Chi si è mai chiesto se si possiede uno stile sintonizzato con le proprie aspirazioni? Il libro risponde a questa e a tante altre domande, basandosi su una doppia verità: 1) nessuno ha una seconda chance per fare un\’ottima prima impressione; 2) in soli sette, impietosi secondi si viene guardati, giudicati e archiviati in un file nella memoria altrui. In questo libro il lettore può scoprire come valorizzare i "segni particolari" che entrano in gioco nella formazione di un giudizio. Il lettore potrà così imparare a scegliere abiti e accessori capaci di veicolare messaggi come autorevolezza, autostima, affidabilità, creatività, in base ai diktat aziendali. 
     
    UNA BIBBIA PER CHI FA UN LAVORO DOVE LA PRIMA IMPRESSIONE E\’ IMPORTANTISSIMA ;-)))
     

    Rispondi

  4. Posted by Unknown on 21 marzo 2008 at 12:15

    non a caso il mio capo è milanese! è vero che la prima impressione conta molto… però ecco sdrammatizziamoci un po\’…

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: