CHAI MASALA

Stamattina Anja ha preparato a casa mia il Chai (che poi Chai significa semplicemente Té in Indiano e e descrive l’insieme di té nero, latte, spezie e dolcificante), per farmi vedere come si fa. E ho potuto finalmente utilizzare il masala che tiz e jdx mi hanno portato da Bali. Si fa bollire il latte con l’acqua (1/3 di latte e 3/3 di acqua), e si aggiunge il tè nero in foglie, sempre tenendo sul fuoco e mescolando. Alla fine si aggiunge un mezzo cucchiaino di masala e si fa bollire per tre volte. Si filtra con un normale colino e il Chai è pronto. Ha un gusto deciso (dipende dalle spezie perciò non bisogna calcare la mano col masala) ma è buono e soprattutto ti scalda dentro. Ottima bevanda invernale. In India il Chai fa parte della vita quotidiana ed è usato come digestivo naturale e per dare un senso di benessere. Se non avete il masala (non tutti hanno cognati che vanno in Indonesia…) ho trovato questa ricetta:
Ingredienti: 1 bastoncino di cannella, 1/2 cucchiaino di pepe nero in grani, 1/2 cucchiaino di cardamomo, 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano, 1/2 cucchiaino di zenzero fresco, 1/2 cucchiaino di té nero in polvere, 1 cucchiaino di zucchero di canna, 300ml di latte
Mettete tutte le spezie in un pentolino con il latte e lo zucchero.
Portate ad ebollizione poi abbasssate la fiamma e fate cuocere per 20 minuti a pentola scoperta.
Rimuovete il bastoncino di cannella e versate nelle tazze con un mestolo. Filtrate.
Noi lo abbiamo fatto col latte di soia perché da oggi comincia per me una dieta ferrea (vabbè finché mi abituo qualche sgarro è concesso) senza latticini e senza frumento (che non è facile). Dieta basata sul mio gruppo sanguigno (detta anche emodieta) e siccome l’husband ha il mio stesso gruppo sanguigno, l’ho diciamo convinto a fare la dieta con me. Che fortuna eh! Ma voglio rassicurare tutti i miei fan che non seguo una dieta per dimagrire ma solo per sentirmi meglio.
La superzucca che vedete nella foto è made in Pantanagianni. Stamattina è venuta a trovarmi anche Maria che sta attraversando un momento difficile e mi ha fatto particolarmente piacere vederla. Ho diviso la parte più grossa della zucca in 4: per noi, per Anjia, per Maria e per Patricia (se si decide a passare). Mi piace questa cosa di condividere saperi e sapori. Anche questo è stato possibile grazie al buon uso che sto facendo del mio tempo.

14 responses to this post.

  1. Posted by Antonio on 19 novembre 2007 at 08:49

    e si l\’AMORE è grandissimo povero "vate" lo farai dientare chissa cosa BAH!!!
     
    P.S. se ti capita I VICERE\’ è un grandissimo film e i costumi e le scenografie sono grandiose🙂

    Rispondi

  2. Posted by Antonio on 19 novembre 2007 at 08:56

    dimenticavo visto che hai questo tempo per oziare attivamenti hai provato la cuffia ? hai ascoltato gli mp3 che ti ho fatto e letto quei piccoli files che ti ho messo insieme? non mi fai sapere niente? neanche che schifo di libro ti ho passato (che sinceramente non ricordo forse mi hai detto già che ne pensi)
     
    MEEEE MEEE🙂

    Rispondi

  3. Posted by Unknown on 19 novembre 2007 at 15:06

    quante domande e ho tropoo sonno per risponderti…

    Rispondi

  4. Posted by tiziana on 19 novembre 2007 at 15:23

    che bello qsto post!
    mi ha fatto venire voglia di provare la ricetta, di andare a caccia di amici stranieri, di condividere usi e culture di posti lontani (pantanagianni…). a natale lo prepari?
    io sono b positivo, che dieta devo fare? comincia a "urgere"… oggi una collega mi ha chiesto se ero "prigioniera" a terranuova, io le ho risposto che ero più "palla prigioniera" visto che continuo a ingrassare.
    tristess…

    Rispondi

  5. Posted by Unknown on 20 novembre 2007 at 01:25

    Devo studiare il tuo caso tiz. Nei prox giorni ti darò le indicazioni per la tua emodieta. Di sicuro devi consumare latte e prodotti caseari. Consigliato per te l\’infuso di liquirizia (solo l\’infuso). Da evitare assolutamente: granoturco, lenticchie, arachidi, frumento. Poi ti mando i dettagli in via privata.

    Rispondi

  6. Posted by Antonio on 20 novembre 2007 at 23:19

    ria non l\’ho letto ho sentito l\’intervista a Fare e mi è sembrato un buon libro.Anch\’io ho letto il primo e mi ha sconvolto ora non so questo non "garantisco".
     
    Buona Giornata
    Antonio

    Rispondi

  7. Posted by Unknown on 20 novembre 2007 at 23:44

    Anche qui è bello. Saccheggia pure tutte le ricette che vuoi, sono lì apposta ^______*
     
    Baci, Vivi
     
    http://gata78.myblog.it
    http://gatinha78.splinder.com
     

    Rispondi

  8. Posted by Unknown on 21 novembre 2007 at 02:19

    Anto ma perchè rispondi sul mio blog alle domande che i faccio sul tuo? mi fai impazzire!

    Rispondi

  9. Posted by tiziana on 21 novembre 2007 at 08:48

    grazie! proverò… anche se il latte mi dà… effetti secondari diciamo. si, parliamone in privato che è meglio và! 

    Rispondi

  10. Posted by Unknown on 21 novembre 2007 at 09:37

    vabbè mi metto a studiare per te. però mi deludi… frequenti posatcci come Terranova??? Almeno H&M! non ti ho insegnato niente?:-)

    Rispondi

  11. Posted by tiziana on 21 novembre 2007 at 12:53

    per H&M aspetto te… è una festa, anzi un rito ormai!

    Rispondi

  12. Posted by Antonio on 21 novembre 2007 at 23:24

    PRIMA DEL DELIRIO.rispondo sempre nel Blog degli altri perche rispondo agli altri.comunque donna abitata non è il tuo perchè quando l\’ho preso non ci ri-ri-sentivamo ancora🙂  

    Rispondi

  13. Posted by Unknown on 22 novembre 2007 at 01:47

    sei delirante!🙂 Non pensi che gli altri che magari leggono il mio blog e non il tuo non capiscono niente? SEI impossibile. MA TVB lo stesso.

    Rispondi

  14. Posted by tiziana on 23 novembre 2007 at 01:33

    nel guest è venuto piccolo… lui è GRANDE!

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: