Alla larga!

Sai quelle mattine che apri gli occhi e non hai nessuna voglia di iniziare la giornata, anche perché sai che ti aspettano solo rogne, e perlopiù inutili, e nessuna soddisfazione? Qulle mattine che poi diventano giorni in cui ti chiedi "ma chi me lo fa fare?" Eccola. Inutile dire che sono di pessimo umore ed  è consigliabile starmi alla larga.
Stamattina già ho dovuto sorbirmi la premiazione del concorso di Japigia, che di per sé non sarebbe stata una cosa tanto spiacevole con tutti quei bambini con gli occhi sgranati ed emozionatissimi. Ma gli imbecilli intorno a me erano veramente troppi! E poi questa cosa io non la volevo fare fin dall’inizio e invece me ne sono dovuta occupare. Almeno è finita. Spero. E spero ci sia un tornaconto, dal momento che altro senso per questa cosa non ce n’è.
Nel pomeriggio ho "Dipartimento disciplinare" a scuola che, da quanto ho capito, è un’altra cosa di assoluta inutilità che però bisogna fare per forza. Ma chi ha inventato le regole del mondo dei grandi? E intanto mi faccio questi altri 90 chilometri (solo andata). Vabbè. Tanto il mio umore era già più che pessimo prima di questa magnifica giornata. A volte mi sembra tutto inutile. E ci sono delle cose o meglio delle situazioni che letteralmnte mi terrorizzano. Il futuro in questo momento mi terrorizza. E non lo riesco a dire.
Faccio passare questa burrasca e poi torno ad allietare il mio blog.
Per fortuna parto, fuggo il prossimo weekend. Mi sento impazzire qui. Voglio dedicarmi al mio spirito.
Annunci

4 responses to this post.

  1. Posted by Antonio on 21 marzo 2007 at 09:48

    Maria allora mani in acqua gelida e fermardi per qualche minuto e pensare va tutto bene. Poi passa ne hai viste di peggio
    Mo mi allontano CIAOOOOOO 🙂 

    Rispondi

  2. Posted by Patricia on 21 marzo 2007 at 12:14

    Ma insomma Mariella!! ultimamente questo tuo umore fà paura, riprenditi… se vuoi ti inserisco nel programma "buon umore" al quale sottopongo Monica…
    Tanto.. anche se ti arrabbi molte cose non cambiano e gli imbecilli che avevi vicino staranno tranquillamente trascorrendo la serata, ignari dei tuoi sentimenti mentre tu ti sei fatta trascinare l\’umore sotto i  piedi.. besos

    Rispondi

  3. Posted by Unknown on 22 marzo 2007 at 04:07

    Siete cari! in questo caso devo solo aspettare che il cielo si schiarisca un po\’.

    Rispondi

  4. Posted by SyLv on 22 marzo 2007 at 18:27

    io non mi ero nemmeno accorta di niente.. il destino ha voluto che ieri ti evitassi naturalamente.. eheh
    in fondo con la luna storta solo tre persone ti hannosopportato più di me! direi che può bastare!

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: