Ultime Notizie

È passato un po’ di tempo dall’ultimo intervento sul mio blog. (Comunque ho cercato di tenere aggiornata la lista dei libri che leggo. Almeno quello!)
Molti dei pochi amici che lo seguono si sono chiesti  e mi hanno chiesto cosa succede.

Niente succede. Incasinamento di vita. Sovraffollamento di pensieri.
Intanto l’insegnamento a Trani, sembra niente ma quelle due sere a settimana che non torno a casa si ripercuotono su tutta la settimana lavorativa, casalinga e affettiva.
Poi per un paio di settimane il collegamento a Internet non c’è stato. Mi sono sentita ancora più isolata…
Adesso si è aggiunta questa "lombalgia acuta" che da sabato mi costringe a casa tra iniezioni e contorsioni.
Insomma un bel casino, ma forse è stato proprio qualcosa dentro di me che ha detto, anzi gridato: STOP. Fermati un attimo.
E conoscendomi, conoscendo il mio maledetto senso di responsabilità e il mio attivismo, questo "qualcosa" ha usato le maniere forti per mandarmi un segnale.
Magari è andata proprio così. O forse ho preso un colpo di freddo saltando da un treno all’altro nelle ore più impensabili.
Siamo lì. Il risultato non cambia e sto a casa, almeno fino a sabato. Poi si riprende.
Nel frattempo ne ho approfittato per incasinarmi ulteriormente prendendo una "nuova" gattina. Dalia.
Bel nome, no? Anche lei è proprio carina. Piccola, pelosa e dispettosa ma con due occhi verdi verdi. Sembra di buon carattere, ma lei e Zabù non vanno molto d’accordo perché nessuno dei due vuole sottomettersi ed è un continuo rincorrersi e azzuffarsi e soffiarsi. Un continuo volteggiare di peli. Dicono che è normale all’inizio. Speriamo bene.
Intanto questo cambiamento nella vita familiare mi mette una forte ansia. Non so perché. O meglio lo so ma è complicato da analizzare e spiegare.
Figurati se avrai dei figli! mi direbbe qualcuno che non ama farsi i fatti propri. Oggi su un sito ho trovato questa risposta possibile da dare a chi chiede: "Come mai non avete figli?" Risposta: "Perché il mio gatto è allergico".
Beh un po’ di cazzate le ho scritte, sarà l’effetto delle medicine… Comunque spero di tornare presto con un intervento un po’ più serio.
UN SALUTO A TUTTI.
Annunci

One response to this post.

  1. Posted by SyLv on 15 novembre 2006 at 13:03

    E perchè mai non dovresti scrivere interventi serii (ma si scrive con 2 i??)
    Che poi non è che non sia serio.
    So che per te non è così,
    ma quando vengo sul tuo blog spero di trovare interventi del genere
    in modo da sapere che combina la mia sora.
    Vabbè nel frattempo ci siamo pure viste…
    Inutile che fai la gran-donna:
    lo sappiamo benissimo che di salute sei sempre stata cagionevole:
    e mo\’ questo, e mo quello, e mo\’ chiudi la finestra che mi raffreddo (d\’estate), etc..
    Però io ti voglio bene lo stesso.
    La tua gattina è un amore
    e in quanto ai figli…: POCHE SCUSE E DATTI DA FARE (che poi è sempre un piacere nel senso stretto del termine!!!!)
    VOGLIO DIVENTARE ZIA (almeno quello visto che MAMMA non c\’è speranza, e sarà l\’ultima a morire… ma muoio prima io!!!)
     

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: